Decorazioni da parete

32 prodotti

32 prodotti

24 Da 32 Prodotti

Decorazioni da parete

Una parete vuota non è il massimo, per quanto bella sia la vernice o la carta da parati. Ma cosa si appende effettivamente alla parete, quale decorazione si adatta a quale stile e come si appendono quadri, poster e altre decorazioni da parete?

Decorazioni da parete per il soggiorno

Con le giuste decorazioni a parete, la stanza ha tutto un altro aspetto. Ma come si fa a trasformare quella tela bianca, ossia la parete, in un bellissimo quadro? Rispondete prima a queste due domande per acquistare in modo mirato le vostre decorazioni a parete: 

Prima domanda: Qual è lo scopo? 

Volete riempire una parete completamente vuota o siete alla ricerca di piccoli dettagli per completare una parete già decorata? Si tratta di una piccola parete all’ingresso o della parete principale del soggiorno? E come sono le altre pareti? In base a questi criteri si sceglie, ad esempio, se optare per un singolo poster o un quadro, una parete a galleria o un mix di diversi elementi decorativi. 

Seconda domanda: Qual è lo stile della tua casa? 

Se sapete cosa state cercando, resta da capire qual è il vostro stile: bohémien, country, minimalista, hotel chic, scandinavo o industriale? A seconda dello stile desiderato, potete scegliere le decorazioni. Pensate a diversi cesti che potete riempire con piccole piante in vasi da fiori per creare un look country o bohémien, o a un poster moderno in una cornice elegante per uno stile minimalista o industriale.  

A cos'altro bisogna prestare attenzione quando si sceglie una decorazione da parete? Quando si sceglie una decorazione per la parete, è importante tenere a mente anche: 

  1. Il colore della parete 

  2. Le dimensioni della parete 

  3. Gli elementi già presenti nell'ambiente e il vostro stile 

Inoltre, considerate lo spazio che avete a disposizione. Fatevi guidare dalle dimensioni della parete: evitate elementi troppo piccoli su pareti grandi e viceversa. 

Anche le decorazioni delle pareti variano da stanza a stanza. In camera da letto si dovrebbe appendere una decorazione rilassante, magari qualcosa di personale che non si mette in salotto.  

In cucina, una decorazione colorata e stimolante è la soluzione migliore. E nel soggiorno, che è il punto focale della casa, è consigliabile appendere decorazioni che riflettano il vostro stile e i vostri interessi. 

Mix & match

Come si abbinano le decorazioni in modo che il risultato sia in armonia? Innanzitutto, scegliete un tema generale da seguire o una tavolozza di colori. In questo modo potete essere sicuri che i vari elementi decorativi si abbinano alla perfezione. Scegliete quindi un punto preciso dell’ambiente e lavorate intorno ad esso.  

Combinate dimensioni e forme diverse, usate i contrasti e scegliete anche elementi con caratteristiche comuni (come decorazioni degli stessi colori, dello stesso stile o dello stesso materiale).  

Non sapete da dove iniziare? Stendete tutto sul pavimento prima di appenderli.  

Un esempio? Utilizza diversi mandala per creare un'unica grande decorazione da parete. I mandala devono avere lo stesso colore e lo stesso stile e insieme formano un bellissimo risultato.

Materiali diversi per atmosfere diverse

Abbiamo parlato brevemente dei diversi stili. Ma sapevate che anche gli stili hanno i loro rispettivi materiali di riferimento? Non ci sono regole fisse, ma questi sono i materiali più comunemente utilizzati per i diversi stili. Vediamo ora quali materiali si abbinano agli stili più conosciuti: 

  • Industriale: mattoni, metallo, cemento, legno grezzo e pelle conferiscono a una stanza un aspetto industriale. Scegliete colori neutri. 

  • Minimalista: optate per il metallo, vetro e superfici lucide per una maggiore semplicità e utilizzate colori neutri come il bianco, il nero, il grigio e il beige. 

  • Moderno: vetro, acciaio, plastica, acrilico e legni sobri si adattano bene ad uno stile moderno. Come per il design minimalista, il nero, il bianco e le tonalità di grigio sono i colori più ricorrenti. 

  • Hotel Chic: marmi lussuosi, velluto, accenti metallici e legni pregiati in tonalità scure ed eleganti si adattano perfettamente a uno stile hotel chic. 

  • Bohémien: il legno patinato, i tessuti con fantasie, i materiali naturali come il rattan e la zostera e le ceramiche si adattano bene allo stile bohémien. Scegliete colori tenui con accenti qua e là. 

  • Country: scegliete legni rustici con venature visibili, pietra naturale, cotone, lino e vimini in colori neutri. 

  • Scandinavi: optate per legni chiari, decorazioni semplici e texture naturali come lana e pelli di pecora. Scegliete colori chiari e tonalità pastello per un'atmosfera leggera e ariosa. 

Poster come decorazione per le pareti

Da CASA troverete molti poster, tra cui quadri astratti, paesaggi, ritratti e disegni moderni. Per creare equilibrio, è opportuno combinare diversi elementi. Considerate l’idea di abbinare poster con specchi, mensole a muro, quadri e sculture, cornici, cesti sospesi con piante, candele e magari una scala di legno. 

Domande frequenti sulle decorazioni da parete

Come si appendono le decorazione da parete?

Esistono modi diversi per appendere le decorazione da parete. La scelta dipende dalle dimensioni e dal peso della decorazione: 

Per decorazioni grandi e pesanti, si consiglia di appendere due ganci alla parete. In questo modo potete essere tranquilli che sono fissate in modo solido.  

Per decorazioni più piccole e leggere, si possono usare piccoli chiodi o viti, oppure delle strisce adesive.  Queste strisce non lasciano segni sulla parete e sono sufficientemente resistenti per cornici di peso medio o leggero.