Cosa stai cercando?

 

La differenza tra rattan, vimini e bambù.

 

Mobili e accessori di vimini sono molto trendy e sono ritornati di moda. Li vedi apparire ovunque negli interni trendy e nelle riviste d’ispirazione. È logico, perché questi materiali naturali danno un tocco vintage e accogliente ai tuoi interni, e sono anche ecologici! Ma il termine ‘mobili di vimini’ non è completamente corretto. La ‘sedia di vimini’ che conosciamo tutti, è di solito realizzato in rattan. Lo sapevi? E qual è la differenza rispetto all’altro materiale trendy, il bambù? Te la spieghiamo volentieri, in modo che anche tu possa diventare un vero esperto.

Vimini

 

Prima di tutto: quando parliamo di mobili o accessori “in vimini”, non è corretto. Il vimini è un’erba che cresce ai bordi dei campi e nell’acqua. È una pianta acquatica che può avere un’altezza di max. 3 metri. Il vimini viene utilizzato per il rivestimento di tetti, per gli steccati e per la pulizia di acqua contaminata, ma non è adatto per l’arredamento. Perché stiamo parlando sempre del vimini? Ogni volta che parliamo di accessorio o mobile "in vimini", dovremmo dire "in rattan"

Per i pezzi più piccoli si tratta di solito di giunco, la parte interna del gambo di rattan. Sono pezzi più leggeri di rattan, che sono più facili da intrecciare. Il giunco ha ottenuto il soprannome ‘rattan da sedia’, perché le sedie venivano spesso decorate con questo materiale. Rattan da sedia, rattan... si capisce la confusione.

Il fatto è però che gli accessori realizzati in giunco sono molto durevoli e diffondono un calore naturale. Perché il vimini era trendy negli anni 70, gli articoli ora fatti di vimini hanno un aspetto vintage. Ideale quando vuoi dare carattere ai tuoi interni. Cosa ne pensi, ad esempio, del nostro bello specchio NATURA?

Rattan

 

Come hai appena letto, il vimini e il rattan vengono spesso confusi. La famosa 'sedia di vimini’ è quasi sempre realizzata in rattan. Ma cos’è il rattan? Il rattan è un tipo di liana lunga che è presente soprattutto in regioni tropicali. Ora viene coltivato in piantagioni specifiche per la produzione di rattan. La larghezza dei gambi di rattan varia, ma sono comunque molto forti e flessibili. Per questo motivo, è un materiale perfetto per produrre dei mobili. Il rattan appare in tutte le forme e in diversi modelli. Da CASA, ad esempio, la famosa sedia PAPASAN è fatta di rattan. Perché il materiale è forte, resistente e durevole. Ecologico e naturale!

Bambù

 

Ma qual è la storia del bambù? Perché anche questo è un materiale molto popolare da qualche anno, e somiglia al rattan a prima vista. Ma al contrario del rattan, il bambù è cavo. Quindi tutti i prodotti fatti di bambù sono più leggeri! È un tipo di erba che viene essiccata dopo. Anche il bambù è molto resistente e cresce - come il rattan - molto facilmente e rapidamente. Per questo, entrambi i materiali vengono considerati un’alternativa ecologica al legno. Inoltre, i gambi di bambù cavi possono essere utilizzati per vari scopi. Cosa ne pensi delle nostre ciotole PANDA o dei nostri cucchiaini BAMBOO? Come vedi, il bambù non viene utilizzato solo per i mobili o l’arredamento.

Una combinazione?

 

Ovviamente, puoi anche combinare il rattan, il vimini e il bambù. Non solo per pezzi diversi nella tua casa, ma anche in un solo mobile. Un bell’esempio è il nostro scaffale pensile BIMA.

Hai mobili o accessori di rattan, vimini o bambù? Condividi i tuoi luoghi preferiti in casa sui social con #CosywithCASA.

 

Seleziona un negozio
In alto

Cookies

Per semplificare la fruizione del nostro sito web, CASA fa uso di cookies. Continuando a navigare su questo sito, acconsenti al loro uso. Per maggiori informazioni leggi la nostra politica sui cookies.

Maggiori informazioni